Incontro pubblico AUTISMO dalla conoscenza alla consapevolezza, presupposti per una vera inclusione sociale

Lunedi 19 Marzo presso il Teatro Comunale di Leverano, AngsaLecce e il Comune di Leverano hanno organizzato un incontro pubblico sul tema “Autismo”.

C’è molta disinformazione rispetto ad un argomento così ampio e complesso, risulta perciò prioritario per la nostra comunità trovare uno spazio per imparare ad osservare sottraendosi al giudizio veloce e risvegliando un’intima predisposizione alla comprensione.

Non fessure giudicanti ma finestre di comprensione” è il titolo del mio intervento in cui ho parlato di questa condizione neurobiologia (responsabile di un’eterogeneitá di sintomi tale da richiedere l’utilizzo del termine “Autismi”) con l’intento di sfatare falsi miti e comprendere alcuni comportamenti spesso giudicati bizzarri, insoliti e socialmente sconvenienti.

Il focus principale, affrontato nella dimensione dell’essere e non dell’avere, è stato la sindrome di Asperger, condizione talvolta difficile da identificare e riconoscere.

La comunità è chiamata ad accogliere attivamente, ad essere duttile e modificare la propria forma per farsi contenitore di tutte le diversità.

Come ci insegna Temple Grandin:

“Il mondo ha bisogno di tutti i tipi di mente”.

Non possiamo perciò sottrarci, dapprima dal conoscere e poi, dal comprendere e valorizzare.

E nei tuoi occhi, cosa c’è?
Quant’è bizzarro tenere così strette le nostre fessure dubbiose fino a non veder che, sempre, la stessa porzione di cielo.
“Fammi entrare anche se non busserò.
Sarò appena dietro la finestra, sopra una nuvola leggera”. MF

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...